Gpredict: Tracking dei satelliti con OSX 10.9

gpredict_mainSimilmente ad Xastir anche per Gpredict è di OZ9AEC e possibile effettuare la compilazione in maniera semplice e veloce tramite gli strumenti messi a disposizione da Homebrew.
Trovo Gpredict un ottimo programma, completo ed allo stesso tempo semplice da utilizzare. Per procedere all’installazione è sufficiente digitare nel terminale il comando:

brew install gpredict

Verranno installati i seguenti pacchetti: intltool, curl, gettext, xz, libffi, glib, pixman, cairo, gobject-introspection, gdk-pixbuf, icu4c, harfbuzz, fontconfig, pango, atk, gtk+, goocanvas, libusb, libusb-compat ed hamlib.

Alla fine dell’installazione sarà sufficiente digitare il comando “gpredict” per eseguirlo. L’unico piccolo neo che ho riscontrato riguarda le preferenze: una volta modificate e necessario chiudere e riaprire il programma per renderle effettive.

Gpredict supporta anche la correzione del drift e l’impostazione delle frequenze di uplink e downlink dei satellite via CAT. Ciliegina sulla torta: è localizzato in italiano! Per collegare Gpredict alla vostra radio, come prima cosa è necessario digitare nel terminale:

rigctl -l 

e quindi identificare il numero corrispondente alla propria radio. Sarà anche necessario identificare la porta di comunicazione, procedete in questo modo:

1. scollegate il cavo
2. aprite il terminale e digitate ls /dev >/tmp/before
3. collegate il cavo
4. digitate nel terminale ls /dev >/tmp/after
5. digitate nel terminale diff /tmp/before /tmp/after

Prendete nota del nome della porta e quindi digitate, sostituendo i vari parametri con i vostri:

rigctl -m123 -s38400 -r /dev/usbserial

Il parametro “-m” indica il tipo radio, in questo caso 123 è quello della Yaesu FT897, “-s” indica la velocità della porta di comunicazione così come specificato sulla vostra radio e “-r” indica la porta di comunicazione. Prima di premere invio ricordatevi di accendere la radio!
Se tutto è corretto digitando “f”, via apparirà la frequenza impostata sul VFO. Potete quindi chiudere rigctl inserendo il comando “quit”.  Ora bisognerà avviare il processo che si occupa di tradurre i dati che arrivano da Gpredict in un “linguaggio” comprensibile alla vostra radio. Per fare questo sarà sufficiente digitare, sostituendo i vari parametri con quelli ricavati nei passi precedenti:

rigctld -m123 -s38400 -r /dev/usbserial

gpredict_setupNotate la “d” dopo rigctl. Aprite un’altra finestra nel terminale ed eseguite Gpredict. Potete anche creare una icona seguendo la guida apposita.  Cliccate su “modifica”, “preferenze” e quindi su “interfaccia” ed aggiungete la vostra radio specificando i parametri e le opzioni secondo la vostre preferenze. Gli unici parametri da non toccare sono quelli riferiti alla porta con cui Gpredict dialoga con rigctld (4532) ed all’indirizzo (localhost) se rigctld è in esecuzione sullo stesso computer di Gpredict.

Se avete problemi o dubbi lasciate un commento! Non mi resta che augurarvi buona caccia!

Questo articolo è stato pubblicato in Gpredict, Hamradio, Mac OSX e ha le etichette , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Rispondi

  • Subdimensions Support Bundle

    Subdimensions Support

    Sostieni Subdimensions: Se questo sito e queste applicazioni sono di tuo gradimento sostienine lo sviluppo con una donazione via PayPal, con apparecchi hardware o semplicemente scrivendo una buona documentazione e parlandone ai tuoi amici. Puoi anche valutare di acquistare una delle mie applicazioni per iPhone dall'App Store. Sei euro è solo un suggerimento, è possibile inserire l'importo che si vuole o ci si può permette. Grazie!

    Support Subdimensions: If you like this site and these applications support its development by making a a donation via PayPal, with hardware devices or by simply writing good documentation and talking about it to your friends. You can also consider buying one of my iPhone apps from the App Store. Six euro it's only a suggestion, you can insert the amount you wants or can afford. Thanks!

  • AM_SbyPP_mc_vs_ms_ae_UK