Categoria: Hamradio

Guida e supporto 120° per antenna dipolo multiuso di RTL-SDR.com

Piccolo e veloce progettino da stampare in 3D che permette, al comodissimo kit dipolo multiuso di rtl-sdr.com, una veloce impostazione in configurazione a V: molto comodo per i satelliti meteo a 137Mhz, ad esempio. Nell’area download trovate il file in formato .STL pronto da stampare e il file in formato OspenSCAD nel caso voleste fare delle modifiche, in questo caso fatemelo sapere in modo da postare il link relativo. Buona ricezione a tutti! 73 IW2MVI

Leggi tutto

Alimentatore lineare regolabile da 7A

Solitamente come stadio di alimentazione per miei esperimenti uso il classico 7805 che però fornisce al massimo 1A. La versione CV riesce a fornire 2A se ben raffreddato ed in particolari condizioni: più che sufficiente per la maggior parte delle applicazioni. L’ho usato per diverso tempo come stadio di alimentazione della RedPitaya, al posto dei più comuni switching che sulle VLF creavano un sacco di rumore. Il tutto funzionava abbastanza bene salvo qualche occasionale rallentamento o blocco, soprattutto via Wi-Fi, che era sicuramente imputabile allo stadio di alimentazione troppo tirato.

Leggi tutto

nanoIO, interfaccia CW e RTTY FSK per FLdigi

Nelle recenti versioni di FLdigi è stata introdotta una nuova interfaccia per il CW e l’RTTY FSK. A differenza di quelle già presenti, oltre ad essere molto economica e di facile realizzazione, è anche molto efficiente e personalizzabile via comandi software. Funziona un po’ come i buoni e cari vecchi TNC: il computer invierà all’interfaccia tutti i dati da trasmettere e questa si occuperà di tutte le operazioni necessarie in base alla sua configurazione. Hardware L’interfaccia è in realtà già molto semplice ma ho voluto ridurla all’osso. Avrete bisogno di: un Arduino Nano, una resistenza ed un optoisolatore, PC817, 4n25 […]

Leggi tutto

CW Commander

Originariamente avevo pensato di creare un piccolo dispositivo che mi aiutasse a riprendere la mano con il mio CW un po’ arrugginito senza, necessariamente, una radio. Non doveva essere niente di speciale: un Arduino collegato ad un display ed un ingresso a cui collegare un paddle. Parlando con altri OM, che si sono dimostrati interessati a questo piccolo progetto, sono man mano state aggiunte varie opzioni per accontentare un po’ tutti. Attualmenta il dispositivo consente di: 1) allenarsi a trasmettere collegando un paddle anche senza radio 2) decodificare il CW a varie velocità 3) trasmettere tramite paddle 4) trasmettere tramite tastiera anche […]

Leggi tutto

Interfaccia Modi Digitali con connettore Lightning

La più grande novità in casa Apple è stata l’eliminazione del connettore da 3,5mm sui nuovi iPhone 7. Per poter connettere una radio a questi dispositivi è necessario acquistare al prezzo di 9.00€ il “Lightning to 3.5mm Headphone Jack Adapter”. Pur essendo una scelta obbligata per i nuovi dispositivi si è rilevata una ottima soluzione anche per quelli più “vecchi” a patto che siano aggiornabili ad iOS 10. Funziona egregiamente sia con iPhone che con iPad.

Leggi tutto

Misuratore di corrente RF

Il misuratore di corrente RF, o come lo chiamno gli ingelsi RF Current Meter, è uno strumento molto semplice ma decisamente utile per controllare la presenza di eventuale radiofrequenza sulla lina di trasmissione. Può essere usato anche per verificare le line di alimentazione, i cavi USB… in pratica qualsiasi cavo presente nel vostro shack. Essenzialmente è un piccolo ricevitore non sintonizzato che si accoppia induttivamente alla linea. Viene fornito in kit da hupRF, meglio conosciuto come G4HUP, ed è molto semplice da assemblare: indicato praticamente a tutti. La risposta in frequenza è praticamente piatta da 136Khz a 30Mhz. Molto utile anche sotto l’1,8Mhz dove […]

Leggi tutto

WSPR con RedPitaya

La versione di WSPR per RedPitaya realizzata da Pavel Demin ha delle funzioni decisamente interessanti: la ricezione, l’elaborazione e l’invio dei dati a WSPRnet avvengono sulla scheda quindi, una volta configurata, non serve un computer per poter essere utilizzata. È sufficente collegare una antenna e l’alimentazione. Un’altra interessante funzione è la possibilità di monitorare fino ad 8 bande in contemporanea utilizzano fino a due ingressi: è possibile usare un ingresso per la bande più basse e uno per quelle più alte, sulle stesse bande con due antenne diverse e quindi per comparare due antenne allo stesso tempo.

Leggi tutto

WineSMLS: eseguire applicazioni Windows su OSX

Ci è voluto un po’ più tempo del previsto ma alla fine sono riuscito a completare WineSMLS che rimpiazza il precedente motore utilizzavo per portare programmi Windows su OSX. La prima grande differenza è che questa versione non contiene programmi specifici ma è una motore pensato ad hoc per i radioamatori ma che può essere usato per quasi ogni applicazione. Potrete quindi installare ed aggiornare, in maniera facile e veloce, i programmi che più vi aggradano.

Leggi tutto

OSX 10.11 El Capitan: Hamradio, WINE e interfacce USB-Serial

Questa nuova versione di OSX porta con se tante piccole migliorie, soprattutto sotto il cofano. Per quanto riguarda le applicazione “classiche” tutte funzionano decisamente bene. Le uniche che anno problemi sono quelle portate con WINE e nel caso specifico: TNC Low Speed, TNC High Speed, HDSDR OSX, JT65-HF OSX e WSPR OSX. Rimarranno sempre disponibili nell’area Download ma sotto la voce non più supportate. Sono già al lavoro per una nuova implementazione di WINE più semplice e intuitiva che vi permetterà di installare i software per Windows che preferite. Nel video in fondo potete vedere una prima versione per OSX 10.11 […]

Leggi tutto

Interfaccia Modi Digitali: idee, suggerimenti e schemi

In questo articolo non troverete uno schema completo ma suggerimenti e moduli che vi permetterano, una volta assemblati, di creare una interfaccia per modi digitali che si abbini perfettamente alle vostre eseginze. Scheda Audio Per questo articolo ho usato una economica, ma non per questo di bassa qualità, Behringer UCA222. Naturalmente può essere usata qualsiasi scheda audio da almeno 16bit/48Khz con lantenza molto bassa. Anche quella interna va bene, anche se sconsigliabile. La scheda audio esterna offre diversi vantaggi: può essere velocemente sostituita in caso di guasti/problemi, può essere sostituita con un modello migliore e può essere posizionata molto vicina […]

Leggi tutto