iMac G3 Hamradio Server – Sistema Operativo

Dopo la preparazione della parte hardware, che potete leggere nell’articolo “iMac G3 Hamradio Server – Hardware“, continuiamo con l’installazione del sistema operativo. Dopo varie prove il sistema migliore per questo modello risulta essere Mac OSX 10.4: con alcune piccole modifiche e rinunciando ad alcune funzione secondarie, risulta addirittura più veloce rispetto alla versione 10.3.

L’installazione di OSX è alla portata di tutti e non comporta alcuna difficoltà o conoscenza specifica. Durante l’installazione è consigliabile formattare il disco usando “Utility Disco” e scegliendo come formato “Mac OS esteso”. Come opzione predefinita trovate il formato “Journaled”, più sicuro ma più lento: ogni piccola modifica viene salvata su un file di log ed in seguito registrata. Inoltre, se state utilizzando una Compact Flash come disco principale, ne ridurrete di molto la vita.

Durante l’installazione scegliete l’opzione “Personalizzata”. Deselazionate i “Driver per stampanti”: occupano tantissimo spazio; se in seguito vorrete collegare una stampante sarà sufficiente scaricare il singolo driver dal sito del produttore. ;) Per le lingue è sufficiente installare “Italiano” ed “Inglese”. Installate inoltre “X11″ e gli “Strumenti per Sviluppatori”: saranno molto utili in più di una occasione.

La prima cosa da disabilitare, una volta che il sistema è partito, è “Spotlight”: funzione molto comoda che indicizza tutto il disco ma, decisamente troppo onerosa in termini di risorse per questo tipo di computer. Aprite l’applicazione “Terminale”, la trovate in “Applicazioni/Utility” e digitate la seguente riga

sudo nano /etc/hostconfig

premete invio, inserite la password e premete di nuovo invio. Muovendovi con le frecce individuate la riga che contiene “SPOTLIGHT=-YES-” e cambiatela con “SPOTLIGHT=-NO-“. Premete in sequenza CRTL+O ed  invio per salvare il file e CTRL+X  per chiudere l’editor di testo. Ora non resta che disabilitare l’indice, digitate:

sudo mdutil -i off /

premete invio, inserite la password e premete di nuovo invio. Volendo è anche possibile cancellare l’indice che è già stato eventualmente creato usando il comando:

sudo mdutil -E /

premete invio, inserite la password e premete di nuovo invio. Riavviate. Se tutto è andato a buon fine cliccando sull’icona Spotlight, che rimarrà comunque visibile, ed effettuando una ricerca qualsiasi non dovrebbero comparire risultati.

È giunto il momento di aggiornare il sistema cliccando sul menu Mela e “Aggiornamento Software”; nel frattempo scaricate ed installate Onyx 1.8.6 di Titanium’s Software. Attendete il completamento degli aggiornamenti e riavviate. Controllate che non ci siano altri aggiornamenti ripetendo la stessa procedura di prima e, nel caso, installateli e riavviate.

Avviate Onyx 1.8.6 e, una volta completati i controlli automatici, cliccate su “Parametri”. Cliccate sulla etichetta “Generali” e selezionate alla voce “Velocità di visualizzazione panneli e finestre”, “Molto Veloce”. Cliccate su “Finder”  e deselezionate tutti gli effetti. Cliccate su “Dock” e selezionate in “Contrazione”, “Effetto Scala” e “Abilita”. Con queste impostazioni avrete un sistema decisamente più veloce e reattivo senza perdere funzioni utili.

Se volete risparmiare e velocizzare ancora un po’ il sistema cliccate su “Dashboard e Exposè” e deselezionate tutto: in questo caso perderete la possibilità di usare queste funzioni. Fate una prova e vedete come reagisce il vostro sistema, nel caso potrete riabilitarle in seguito selezionandole di nuovo: personalmente le ho disabilitate. ;)

Non resta che chiudere Onyx e riavviare. Qui sotto trovate un video del sistema che ho usato per scrivere questi due articoli. Nel prossimo puntata procederemo all’installazione delle applicazioni più utili in ambito Hamradio.

73 a tutti!

Condividi/Salva
Questo articolo è stato pubblicato in Hamradio, Mac OSX, Video e ha le etichette , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

5 Commenti

  1. Haris
    Pubblicato 10 maggio, 2012 alle 23:39 | Link Permanente

    Hello! I have wondered about the same thing, and I have also done this, althought with cheaper card of only 8GB but it is enough for system and just internet radio, can you tell me which tricks to do to disable memory swapping and other things, because these cards have limited write durations ? Thanx :)

    • effeerre75
      Pubblicato 11 maggio, 2012 alle 09:11 | Link Permanente

      Hi! :) Don’t worry to much about wearing: modern CF cards controller implement block rotation in hardware. I’ve some Mac that are running fine from almost two years 24×7! In two years I think you can afford the price for a new card. ;)
      The most important thing is to format the card without the Journaled option. You can also disable it using Onyx without reformatting. You can find the option under “Parameters, General”. You can also disable Spotlight as described in the post.
      It’s also possible to disable the “Virtual Memory”: but I would not recommend due to slowness and some security problem ;)
      If you want to try, let’ me know what OS version you are using: the steps vary from version to version.
      Have a good day!

      • Haris
        Pubblicato 11 maggio, 2012 alle 21:41 | Link Permanente

        thanx for reply :)
        Well i JUST formated to journaled because i thought that is what you reccomend from pictures since I dont know italian :)))

        My impression is that this mac is now slower,possibly because of that ? :))) :(
        my operating system is tiger 10.4 , i have 512 RAM and will have 512 more instead of 256 so it will have 756 ram.

        i will disable the spotlight since i wont need it – i will use it just as novelty and internet radio.
        it is among the fastest of g3’s – it has 600 MHZ
        I visit site powerpc luditte , they have some cool tips for these macs.

        I will download onyx and disable journaling.
        I am looking forward to any tips you can give me.

      • Pubblicato 11 maggio, 2012 alle 23:28 | Link Permanente

        Yes, the journaled option is safer but slower on this kind of computer. Make sure to use, at least, a CF card with 400x speed ;)
        Thanks for the link: very interesting! :D
        Good work! ;)

  2. Haris
    Pubblicato 12 maggio, 2012 alle 14:50 | Link Permanente

    No problem, glad I could give you some info in return.
    You will find a lot useful info for running old powerpcs in modern times.
    Card I used is of older type, because I had it lying around my flat, did not want to buy new when I did not even know will it work with adapter I had.
    But since I will use it as itunes radio station, I do not need much speed, but I will switch to faster card when I stumble upon one.

    My reccomendation is to use Tenforfox as browser , and Adium as messenger client (you can add your facebook and googlemail account). All the best, bye!

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Subdimensions Support Bundle

    Subdimensions Support

    Sostieni Subdimensions: Se questo sito e queste applicazioni sono di tuo gradimento sostienine lo sviluppo con una donazione via PayPal, con apparecchi hardware o semplicemente scrivendo una buona documentazione e parlandone ai tuoi amici. Puoi anche valutare di acquistare una delle mie applicazioni per iPhone dall'App Store. Grazie!

    Support Subdimensions: If you like this site and these applications support its development by making a a donation via PayPal, with hardware devices or by simply writing good documentation and talking about it to your friends. You can also consider buying one of my iPhone apps from the App Store. Thanks!