APRS con iPad e Kenwood TH-F7E/TH-F6A

Girovagando sull’App Store mi sono imbattuto in alcuni interessanti client APRS. Sono disponibili diverse soluzioni da quelle gratuite, ma limitate, a quelle più sofisticate ad un prezzo, comunque, decisamente abbordabile. La mia scelta è caduta su PocketPacket di Koomasi. L’applicazione è decisamente completa di tutte le funzioni necessarie, è realizzata con cura ed è l’unica che integra un TNC software per la codifica/decodifica dei pacchetti. Questa funzione risulta molto comoda in caso di assenza di segnale WIFI o 3G. Fondamentalmente è possibile usare la radio per trasmettere/ricevere il segnale e codificarlo/decodificarlo con tre soluzioni diverse.

Come prima cosa avviate l’applicazione è cliccate sul menu “Settings”.  Disabilitate le connessioni “APRS-IS” e abilitate le opzioni “Audio Modem”. È comunque possibile usarle contemporaneamente. Ricordatevi di inserire nel campo “Callsign” il vostro nominativo. Ho provato le seguenti soluzioni con un Kenwood TH-F7E e con uno Yaesu FT-8000R, fatte le opportune modifiche non ci sono motivi per cui non dovrebbe funzionare con tutte le radio. Per la trasmissione è consigliabile usare una radio con funzione VOX. In alternativa è possibile assemblare un circuito audio VOX che mandi in trasmissione la radio quando necessario. Trovate più informazioni ed un semplice schema su www.baycom.org.

1. Supereconomico – Qualsiasi radio

Avvicinate la radio al microfono dell’iPad/iPhone ed alzate lentamente il volume della radio fino a quando i pacchetti non vengono decodificati. Se la radio è dotata di circuito VOX abilitatelo. Alzate il volume dell’iPad/iPhone fino a che il vostro segnale non viene ricevuto. Questo sistema è funzionante ma decisamente poco funzionale: la codifica/decodifica risente molto dei rumori ambientali inoltre, per i radioamatori, un pacchetto a 1200 baud è musica ma vicini di ombrellone potrebbero avere gusti meno raffinati 🙂

2. Cavetto per presa cuffie – Schema specifico per Kenwood TH-F7E

La seconda soluzione è poco costosa ma decisamente più funzionale. Avete bisogno di una spina audio 3,5mm a 4 contatti, una 20 di centimetri di cavo almeno a 3 fili e due spine audio stereo una da 3,5mm ed una da 2,5mm. Prestate attenzione a quando comprate le spine audio: le porte del TH-F7E hanno un incavo e se la spina non entra completamente non funziona. Per i dettagli fate riferimento allo schema qui a fianco.

Una volta finito il cavo impostate l’uscita audio del TH-F7E in modalità TNC, abilitate la funzione VOX, collegate il cavetto alla radio ed all’iPad/iPhone ed accendete la radio. Come potrete notare la decodifica/codifica risulta decisamente più precisa e… silenziosa! Purtroppo l’ingresso Mic dei dispositivi Apple ha una frequenza di campionamento piuttosto bassa (22.050Khz) ma per iPhone non esiste altra soluzione, al momento… 😉

3. Connection Kit e adattatore audio USB – Solo per iPad

La terza soluzione, oltre ad essere la più dispendiosa, è quella che mi ha dato maggiori soddisfazioni. Avete biosgno dell’iPad Camera Connection Kit ed un adattatore audio USB. In commercio esistono diversi adattatori audio USB dai prezzi e dalle caratteristiche più disparate. Se ne avete già uno provatelo: ci sono buone probabilità che funzioni. Se volete acquistarne uno vi consiglio l’Adattatore USB 2.0 Audio Pro di Lindy. Ne ho provati circa sei o sette e la soluzione della Lindy è quella che si interfaccia meglio con l’iPad: i tasti sull’adattatore funzionano tutti correttamente (regolazione volume e muto ingresso/uscita) e non introduce distorsioni sul segnale. Dispone inoltre di una uscita digitale S/PDIF e l’adattatore è incluso!

Anche in questo caso impostate l’uscita audio del TH-F7E in modalità TNC ed abilitate la funzione VOX. Collegate nell’ordine: l’iPad Camera Connection Kit all’adattatore audio USB, l’ingresso Mic all’uscita SP della radio, l’uscita Cuffie alla ingresso Mic della radio e… siete pronti!

Per una regolazione ottimale del volume di ingresso potete consultare questo articolo: “APRS con iPad: regolare al meglio il volume di ingresso”.

Se avete bisogno di maggiori delucidazioni non fatevi problemi: potete lasciare un commento qui sotto, inviarmi un messaggio tramite il modulo di contatto o… APRS! Buon divertimento a tutti!

73 IW2MVI

Questo articolo è stato pubblicato in Hamradio e ha le etichette , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

13 Commenti

  1. Alessandro
    Pubblicato 14 luglio, 2011 alle 12:28 | Link Permanente

    Ciao!, volevo un ‘informazione! sto adottando il tuo stesso sistema per fare APRS via IPAD. Ti dico subito che ho optato per l’opzione n3 avendo tutto il materiale necessario! Un problema.. in TX il mio packet viaggia esce dall’ ipad ed entra sulla radio poi in RF e funziona alla grande!! il porblema è in ricezione .. ho collegato l’uscita spk della radio all’ingresso mic dell’adattatore.. la modulazione c’è ma il programma non mi riconosce nessun packet!! ho porvato a regolare il volume ecc ma niente da fare.. da cosa può dipendere?! aspetto una risposta e anticipatamente ti ringrazio!

    • effeerre75
      Pubblicato 14 luglio, 2011 alle 13:07 | Link Permanente

      Ciao! 🙂
      1) Penso che tua abbia già ricontrollato i vari collegamenti e che il cavetto sia funzionante. 😉

      2) Un “problema” tipico delle Kenwood, ma comune anche ad altre radio, è dovuto alla protezione attorno alle prese che impedisce al connettore di entrare completamente.

      3) Controlla anche sul manuale della radio la piedinatura delle prese: alcune marche usano connessioni fantasiose, in questo caso va fatto un cavetto ad hoc.

      4) Ti conviene anche controllare se l’uscita della radio arriva effettivamente all’iPad. Per farlo puoi usare una app per registare l’audio tipo “Blue FiRe” che è gratuita 😉

      5) La regolazione del volume va fatta con molta calma: la prima volta ci ho messo un bel 10 minuti. Poi viene in automatico 😉

      Che radio e che adattatore USB audio stai utilizzando? Così vedo di essere più specifico! 😉
      Tienimi aggiornato!
      73

  2. Alessandro
    Pubblicato 14 luglio, 2011 alle 17:19 | Link Permanente

    Ciao! e grazie della risposta celere. Allora ti dico subito le mie condizioni di lavoro :
    RADIO : Uso un cinesino il WOUXON oramai famoso bibanda
    ADATTATORE : Quello conisgliato da te il LINDY AUDIO PRO 2.0 che funziona alla grande !
    Ho fatto una prova ( come ti ripeto in TX và una meraviglia) ho usato un porgrammino come dicevi te per monitorare l’ingresso ed effettivamente l’audio c’è! cioè dalla radio gli arriva la modulazione amplificata o meno in base alla regolazione del volume! Stavo pensando a un problema di masse comuni tra spk e mic ma non sò se dipenda da quello o frose setto male il volume.
    Attendo tue notizie e ti ringrazio
    73

  3. Alessandro
    Pubblicato 14 luglio, 2011 alle 21:52 | Link Permanente

    Risolto! problemi dei cavi… come dicevi te il wouxon a una connessione fantasiosa anche di masse ecc ! ora funziona ma cmq non ha molta sensibilità in ricezione.. non so se dipenda dall’audio in uscita del wouxon o da un mio errato settaggio del volume! Cmq FUNZIONA ora lo userò spesso è una soluzione davvero efficace a completare il tutto anche l’ottimo software enc/dec.
    Ciao e complimenti!

  4. Glider-Isx
    Pubblicato 23 luglio, 2012 alle 12:43 | Link Permanente

    Installato su iPhone , ma non operativo , sicuramente qualche parametro errato ! Dove trovo esempi di configurazione ???
    Saluti
    Gianni

    • Pubblicato 23 luglio, 2012 alle 16:31 | Link Permanente

      Ciao,
      nella maggioranza dei casi il problema è dovuto alla regolazione del volume di ingresso. Sul sito trovi un articolo in merito 😉
      Se mi specifichi meglio il tuo setup e che problemi hai, vedo di aiutarti!

  5. Alberto
    Pubblicato 27 agosto, 2012 alle 15:20 | Link Permanente

    Ciao e complimenti per il lavoro…
    Ti chiedo gentilmente se potevi aiutarmi con i collegamenti dei spinotti con il mio icom ic e90 sempre se è possibile…
    Grazie in anticipo
    Ciao
    Alberto iz3sra

    • Pubblicato 27 agosto, 2012 alle 15:47 | Link Permanente

      Ciao, non ho esperienza diretta con la tua radio ma non ci sono motivi per cui non debba funzionare, almeno in ricezione. 🙂
      Trovi lo schema a pagina 77 del manuale in inglese. Ho fatto riferimento a questo:

      http://www.icom.co.jp/world/support/download/manual/pdf/IC-E90_4.pdf

      Per mandarla in trasmissione è necessaria l’opzione VOX, da una rapida occhiata mi sembra non l’abbia: puoi ovviare con un semplice circuito PTT VOX.
      Se hai problemi o dubbi, i commenti sono quì per questo! 😉
      Buona sperimentazione!
      73 IW2MVI

  6. Daniele
    Pubblicato 8 novembre, 2012 alle 21:21 | Link Permanente

    Salve, vorrei chiedere se per caso avrebbe a disposizione un circuito per realizzare il segnale PTT attraverso l’uscita audio dell’Ipad ed evitare di usare la funzione vox dell’apparato. Grazie e a presto. ’73

    • Pubblicato 8 novembre, 2012 alle 22:17 | Link Permanente

      Ciao, puoi usare questo:
      http://www.i1wqrlinkradio.com/category/proj/VOX-PTT_per_Soundblaster.htm

      È pensato per computer e radio fissa ma, con le dovute modifiche relative ai connettori, può essere adattato a qualsiasi configurazione!
      Volendo, in questo caso specifico, si può evitare l’uso dei due trasformatori, anche se è preferibile usarli sempre, ed il potenziometro R3 😉

      Se hai dubbi o problemi non esitare a chiedere!
      Buon divertimento!
      73 IW2MVI

      • Daniele
        Pubblicato 8 novembre, 2012 alle 22:39 | Link Permanente

        Grazie mille, in effetti penso proprio che eliminerò il potenziometro per non creare ulteriori problemi in fase di calibratura ma manterrò i due trasformatori.

      • Pubblicato 8 novembre, 2012 alle 22:48 | Link Permanente

        Ottimo, penso sia la soluzione migliore! Tienimi aggiornato sugli sviluppi! 😉

Rispondi

  • Subdimensions Support Bundle

    Subdimensions Support

    Sostieni Subdimensions: Se questo sito e queste applicazioni sono di tuo gradimento sostienine lo sviluppo con una donazione via PayPal, con apparecchi hardware o semplicemente scrivendo una buona documentazione e parlandone ai tuoi amici. Puoi anche valutare di acquistare una delle mie applicazioni per iPhone dall'App Store. Sei euro è solo un suggerimento, è possibile inserire l'importo che si vuole o ci si può permette. Grazie!

    Support Subdimensions: If you like this site and these applications support its development by making a a donation via PayPal, with hardware devices or by simply writing good documentation and talking about it to your friends. You can also consider buying one of my iPhone apps from the App Store. Six euro it's only a suggestion, you can insert the amount you wants or can afford. Thanks!

  • AM_SbyPP_mc_vs_ms_ae_UK